Real Estate & Business Coach https://www.mauriziopesenti.com Sun, 07 Jun 2020 17:54:35 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=5.4.2 https://www.mauriziopesenti.com/wp-content/uploads/2017/12/cropped-mp-32x32.png Real Estate & Business Coach https://www.mauriziopesenti.com 32 32 Casa post covid, come cambia. https://www.mauriziopesenti.com/casa-post-covid-come-cambia/ https://www.mauriziopesenti.com/casa-post-covid-come-cambia/#respond Mon, 08 Jun 2020 03:51:00 +0000 https://www.mauriziopesenti.com/?p=3651 La casa del futuro. Dall’indagine di NOMISMA emerge un nuovo tipo di domanda da parte delle famiglie che adesso cercano la casa post covid. come cambia la casa post covid? La tipologia dell’immobile che offre anche la possibilità di usufruire

L'articolo Casa post covid, come cambia. sembra essere il primo su Real Estate & Business Coach.

]]>

La casa del futuro.

Dall’indagine di NOMISMA emerge un nuovo tipo di domanda da parte delle famiglie che adesso cercano la casa post covid.

come cambia la casa post covid?

La tipologia dell’immobile che offre anche la possibilità di usufruire di giardino o balcone.

E’ uno degli effetti del Coronavirus e del periodo di isolamento da lockdown.

Cresce la domanda delle famiglie che si stanno muovendo per cercare un’abitazione.

E i dati lo confermano, si passa dall’1.9% (pari a 494mila famiglie) al 2,1% (549mila famiglie).

La spinta del mercato immobiliare sarà guidata dal cambio della propria prima abitazione.

Secondo Nomisma, si tratta di un incremento sorretto probabilmente da una pianificazione dell’acquisto pre-pandemia.

Al contrario diminuiscono lievemente le intenzioni di acquisto di un’abitazione nei prossimi 12 mesi, passando dal 7,6% al 7,3% (1.9 milioni di famiglie).

Il periodo così lungo di permanenza nelle nostre case ha cambiato profondamente la tipologia di casa desiderata.

Il desiderio di balconi, giardini, spazi comuni vivibili oltre le mura della nostra abitazione sono diventati fondamentali.

Ripensare e riprogettare la casa post covid, sarà il grade obiettivo degli sviluppatori immobiliari post covid.

Tutto quello che prima era scontato non lo sarà più, il cambiamento dovrà essere significativo, gli spazi di vivibilità compatibilmente con il costo dovranno cambiare.

Progettisti, sviluppatori immobiliari avranno un compito fondamentale nel disegnerà l’abitare del futuro.

La sfida sarà quella di rivedere, mantenendo gli stessi costi, processi di vivibilità diversi, bisognerà chiedere l’aiuto anche delle istituzioni.

Anche le istituzioni dovranno fare la loro parte, nel senso che le misure minime di alcuni ambienti dovranno cambiare.

Ha poco significato avere una camera matrimonale di 14 mq imposta per legge, e magari una zona living di 25 mq !!!

Aumentare le zone living a discapito delle zone notte potrebbe essere un idea vincente, pur mantenendo i costi.

Aumentare la superficie di balconi, logge, giardini, verande, trasformabili alla bisogna in piccoli studi separati dal vocio della casa.

L'articolo Casa post covid, come cambia. sembra essere il primo su Real Estate & Business Coach.

]]>
https://www.mauriziopesenti.com/casa-post-covid-come-cambia/feed/ 0
Gli agenti immobiliari e i social. https://www.mauriziopesenti.com/gli-agenti-immobiliari-e-i-social/ https://www.mauriziopesenti.com/gli-agenti-immobiliari-e-i-social/#respond Sun, 07 Jun 2020 14:31:17 +0000 http://www.mauriziopesenti.com/?p=3315 Da un sondaggio di REMAX su un paniere di 558 agenti immobiliari emerge un dato interessante in riferimento alla presenza e all’utilizzo dei social da parte degli agenti immobiliari. Ma andiamo con ordine: Utilizzo di Facebook (33,1) Linkedin (23,6%) Twitter

L'articolo Gli agenti immobiliari e i social. sembra essere il primo su Real Estate & Business Coach.

]]>

Da un sondaggio di REMAX su un paniere di 558 agenti immobiliari emerge un dato interessante in riferimento alla presenza e all’utilizzo dei social da parte degli agenti immobiliari.

agente immobiliare e social media
Agenti immobiliari e social media

Ma andiamo con ordine:

Utilizzo di Facebook (33,1)

Linkedin (23,6%)

Twitter (9,4%)

Youtube (11,2%).

Il 16% gestisce un blog, mentre il 40% utilizza video per fare persona branding.

Vengono sempre di più usati sistemi MLS (multiple listing service) e il porta a porta (21,7%), come fonte di acquisizione immobiliare.

Lascia spazio a risorse online (67,5%) e tools specifici.

Secondo il report ci sono buone notizie sul fronte della presentazione degli immobili con numeri in crescita legati all’utilizzo di tecnologia per la realizzazione di planimetrie 2D/3D (47,5%) e virtual tour 360° (35,8%).

L'articolo Gli agenti immobiliari e i social. sembra essere il primo su Real Estate & Business Coach.

]]>
https://www.mauriziopesenti.com/gli-agenti-immobiliari-e-i-social/feed/ 0
Immobiliare: secondo ASPESI, Milano resta attrattiva anche dopo Covid. https://www.mauriziopesenti.com/immobiliare-secondo-aspesi-milano-resta-attrattiva-anche-dopo-covid/ https://www.mauriziopesenti.com/immobiliare-secondo-aspesi-milano-resta-attrattiva-anche-dopo-covid/#respond Sun, 07 Jun 2020 08:59:56 +0000 https://www.mauriziopesenti.com/?p=3649 Milano post Covid per il settore immobiliare resta attrattiva

L'articolo Immobiliare: secondo ASPESI, Milano resta attrattiva anche dopo Covid. sembra essere il primo su Real Estate & Business Coach.

]]>

Milano resta attrattiva.

Aspesi ha tenuto un webinar a cui hanno partecipato sviluppatori immobiliari nazionali ed internazional, Milano resta attrattiva anche dopo Covid.

Gli investitori continueranno a puntare su Milano perchè:

  • la crisi non ha modificato i fondamentali di Milano
  • è la piazza immobiliare più sicura e resiliente d’Italia, come ha dimostrato la precedente crisi immobiliare del 2000, ed è una piazza forte in Europa
  • la popolazione di Milano e della Lombardia continueranno a crescere
  • la domanda per prodotti residenziali di qualità, in vendita e in affitto, rimarrà forte.

L’ immobiliare milanese possa e debba dare l’innesco alla ripartenza di Milano e che questa valenza possa, a sua volta, rappresentare un booster per la ripresa italiana.

Ma perché questo possa avvenire occorre il verificarsi di alcune condizioni propedeutiche:

1) unitarietà di spirito e comportamenti delle pubbliche amministrazioni (in particolare Regione e Comune),

2) introduzione normativa di alcune premialità -in termini di superfici realizzabili ma non solo per gli interventi di rigenerazione urbana, 3) miglioramento qualitativo delle strutture burocratiche comunali.

Rigenerazione urbana senza l’utilizzo di nuovo greenfield, vista anche l’esistenza nel solo territorio comunale di circa 170 aree/immobili antropizzati da recuperare.

Per questa straordinaria opportunità costituita dal censimento dei siti da rigenerare compiuto dal Comune di Milano.

Gli sviluppatori immobiliari che operano su Milano sembra si siano già orientati verso questo nuovo mercato.

Cambiando la progettazione e le strategie comunicative riusciranno ad attrarre un pubblico cambiato.

Saranno decisive le strategie per gestire le richieste di famiglie che intendono cambiare casa e quindi oltre ad acquistare una casa nuova dovranno vendere la loro usata.

L'articolo Immobiliare: secondo ASPESI, Milano resta attrattiva anche dopo Covid. sembra essere il primo su Real Estate & Business Coach.

]]>
https://www.mauriziopesenti.com/immobiliare-secondo-aspesi-milano-resta-attrattiva-anche-dopo-covid/feed/ 0
Milano: G311 green living. https://www.mauriziopesenti.com/g311-milano/ https://www.mauriziopesenti.com/g311-milano/#respond Sat, 23 May 2020 10:13:53 +0000 https://www.mauriziopesenti.com/?p=3628 G311 green living Milano il futuro è arrivato. In anteprima presento il nuovo progetto immobiliare G311 green living Milano, che punta sul verde, balconi terrazzi creando una comunity speciale. Vitofin operatore milanese prosegue nello sviluppo immobiliare, dopo aver realizzato Borgo

L'articolo Milano: G311 green living. sembra essere il primo su Real Estate & Business Coach.

]]>

G311 green living Milano il futuro è arrivato.

In anteprima presento il nuovo progetto immobiliare G311 green living Milano, che punta sul verde, balconi terrazzi creando una comunity speciale.

Vitofin operatore milanese prosegue nello sviluppo immobiliare, dopo aver realizzato Borgo la Vetreria andata sold out dopo pochi mesi, realizzerà G311.

Le nuove dinamiche nate dal covid sono state recepite in questo splendido progetto immobiliare recepite, inoltre sarà caratterizzato da un Forest Garden nativo.

la cura del verde nativo e di quello che andrà a completare un progetto verde, sarà curato da Hortensia.

G311 green living

E proprio hortensia, valorizzera il forest garden nativo andando a valorizzare quanto trovato sul campo nel rispetto delle essenze autoctone del sito.

Ampi spazi comuni al piano terra, palestra, coworking, zone di lettura e incontro potranno essere utilizzate solamente dagli inquilini di G311.

Una grande novità: la partecipazione all’investimento da parte della società di Siamosoci, MamaCrowd gruppo partecipato da AZIMUT, che punta ad una raccolta recordi di 4,4 milioni.

La raccolta è partita a razzo con 1 milione di euro in una sola giornata, vista la redditività dell’investimento, l’analisi e l’approvazione del business plane da parte di bureau veritas.

La commercializzazione partirà il 1 Luglio 2020, in anteprima le pre vendite saranno dedicate agli investitori della piattaforma MamaCrowd.

L'articolo Milano: G311 green living. sembra essere il primo su Real Estate & Business Coach.

]]>
https://www.mauriziopesenti.com/g311-milano/feed/ 0
Abituarsi al cambiamento https://www.mauriziopesenti.com/abituarsi-al-cambiamento/ https://www.mauriziopesenti.com/abituarsi-al-cambiamento/#respond Sat, 14 Mar 2020 12:11:47 +0000 http://www.mauriziopesenti.com/?p=3473 Quante volte ho detto: non possiamo aspettarci cambiamenti se facciamo sempre le stesse azioni! Come affronteremo questo momento di stop forzato? Un primo aspetto fondamentale è quello di considerare che questa è una situazione che non dipende da noi ma

L'articolo Abituarsi al cambiamento sembra essere il primo su Real Estate & Business Coach.

]]>
orgoglio-italiano

Quante volte ho detto: non possiamo aspettarci cambiamenti se facciamo sempre le stesse azioni!

Come affronteremo questo momento di stop forzato?

Un primo aspetto fondamentale è quello di considerare che questa è una situazione che non dipende da noi ma da un fattore esterno.

Noi in questa situazione cosa possiamo fare?

Cambiare, oggi è necessario. Qualcuno potrebbe dire “adattarsi” .

Partendo dall’ambiente: la nostra casa, dove tutti siamo confinati, partire a piccoli passi, questo ti permette di acquisire nuove capacità e nuova stabilità nel cambiamento.

Organizzazione della giornata: per la prima volta dobbiamo organizzare il tempo costretti da una situazione non voluta da noi, quindi le nostre abitudini devono essere adattate al momento senza che la cosa ci deprima, spaventi o rattristi.

Vedere tutti al balcone suonare, cantare, sventolare i tricolori, mi ha fatto tornare agli anni dei mondiali. Anche oggi stiamo giocando un mondiale, abbiamo dei fenomeni (infermieri e medici) che scendono in campo e noi che facciamo gli spettatori, sventoliamo bandiere e cantiamo l’inno nazionale.

La partita si gioca tutti i giorni e noi tutti i giorno canteremo, sventoleremo le bandiere tricolori, faremo gli italiani ai mondiali. anzi questo sarà il nostro mondiale più importante da quanto esiste la Repubblica Italiana.

L’abitudine al cambiamento è tutto l’opposto dell’avere pensieri e gesti abitudinari, significa dare un forte impulso ad avere una mente più aperta.

Già, perché quante volte ti ripeti che “i piccoli gesti fanno la differenza”? Allora è il momento giusto per agire.

Esercitati a cambiare partendo dalle piccole cose, e poi ricordati:

NON SEI SOLO

L'articolo Abituarsi al cambiamento sembra essere il primo su Real Estate & Business Coach.

]]>
https://www.mauriziopesenti.com/abituarsi-al-cambiamento/feed/ 0
Coronavirus, e adesso? https://www.mauriziopesenti.com/coronavirus-e-adesso/ https://www.mauriziopesenti.com/coronavirus-e-adesso/#respond Fri, 13 Mar 2020 12:06:43 +0000 http://www.mauriziopesenti.com/?p=3462 In questi giorni dove tutta Italia è chiusa in casa : #iostoacasa. Dobbiamo tenere a bada il nostro cervello rettiliano, quello da cui nascono i nostri comportamenti più antichi e primordiali… Come tenere a bada il nostro cervello rettiliano? Provate

L'articolo Coronavirus, e adesso? sembra essere il primo su Real Estate & Business Coach.

]]>

In questi giorni dove tutta Italia è chiusa in casa : #iostoacasa. Dobbiamo tenere a bada il nostro cervello rettiliano, quello da cui nascono i nostri comportamenti più antichi e primordiali…

Come tenere a bada il nostro cervello rettiliano?

Provate a pensare a tutte le persone che sono scappate, al senso di paura che ognuno di noi ha provato, al pensiero di rifugiarsi a casa per scappare dal virus!

E adesso come faccio a lavorare senza farmi boicottare dal cervello rettiliano?

  1. DEFINISCI IL TUO OBIETTIVO: SCRIVILO !
  2. DEFINISCI UN PIANO D’AZIONE PER RAGGIUNGERE L’OBIETTIVO!
  3. ANALIZZA LE TUE CREDENZE LIMITANTI, LE TUE PAURE.
  4. VERIFICA I PUNTI SOPRA ALLO SPECCHIO.

Questo è proprio un piccolo aiuto che in maniera molto semplice può permetterci di vivere una nuova “normalità”.

L'articolo Coronavirus, e adesso? sembra essere il primo su Real Estate & Business Coach.

]]>
https://www.mauriziopesenti.com/coronavirus-e-adesso/feed/ 0
Mercato immobiliare: come sarà il 2020? https://www.mauriziopesenti.com/mercato-immobiliare-2020/ https://www.mauriziopesenti.com/mercato-immobiliare-2020/#respond Mon, 06 Jan 2020 17:50:30 +0000 http://www.mauriziopesenti.com/?p=3447 Sarà l’anno della risalita dei prezzi. Le motivazioni sono note ormai da qualche tempo: 10 anni di calo dei prezzi Tassi d’interesse molto bassi Interesse nell’investimento nel mattone in aumento Anche se manca la ripresa economica, la ricerca di rendimenti

L'articolo Mercato immobiliare: come sarà il 2020? sembra essere il primo su Real Estate & Business Coach.

]]>

Sarà l’anno della risalita dei prezzi.

Le motivazioni sono note ormai da qualche tempo:

  • 10 anni di calo dei prezzi
  • Tassi d’interesse molto bassi
  • Interesse nell’investimento nel mattone in aumento

Anche se manca la ripresa economica, la ricerca di rendimenti sta facendo orientare anche i privati verso il mattone.

Nomisma registra per la prima volta dopo dieci anni una variazione positiva dei prezzi delle abitazioni delle principali città italiane. Molto contenuta al +0,2% (-0,9% nel 2018)

Le compravendite nel 2019 si sono attestate attorno alle 600.000, la ripresa del mercato immobiliare dovrebbe far aumentare tale dato per il 2020 di almeno 6 punti percentuale.

L'articolo Mercato immobiliare: come sarà il 2020? sembra essere il primo su Real Estate & Business Coach.

]]>
https://www.mauriziopesenti.com/mercato-immobiliare-2020/feed/ 0
Aumento Compravendite Immobiliari:+ 6% https://www.mauriziopesenti.com/compravendite-immobiliari-aumento/ https://www.mauriziopesenti.com/compravendite-immobiliari-aumento/#respond Sat, 30 Nov 2019 14:30:30 +0000 http://www.mauriziopesenti.com/?p=3436 Il dato del primo semestre 2019 vicino al 6%. Per il 60% si tratta di compravendite immobiliari riguardanti la prima casa. Mercato immobiliare Italiano: aumentano le compravendite La maggior parte delle transazioni (il 56%) è stato effettuato al Nord. La

L'articolo Aumento Compravendite Immobiliari:+ 6% sembra essere il primo su Real Estate & Business Coach.

]]>

Il dato del primo semestre 2019 vicino al 6%.

Per il 60% si tratta di compravendite immobiliari riguardanti la prima casa.

Mercato immobiliare Italiano: aumentano le compravendite

La maggior parte delle transazioni (il 56%) è stato effettuato al Nord.

La lombardia, che con 93.641 immobili venduti nel primo semestre 2019 registra un aumento del 5,9% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, pari al 20,7% del totale delle contrattazioni sull’intero territorio nazionale, seguita dal Veneto con il 9,4% e dal Piemonte con il 9,2%.

La Valle d’Aosta invece si classifica come regione con il più alto tasso di compravendite immobiliari per abitanti.

Sempre al Nord, soprattutto a Milano, si registra un aumento dei prezzi delle nuove costruzioni.

Fonte: rapporto dati statistici notarili.

L'articolo Aumento Compravendite Immobiliari:+ 6% sembra essere il primo su Real Estate & Business Coach.

]]>
https://www.mauriziopesenti.com/compravendite-immobiliari-aumento/feed/ 0